Calandra, l'urlo del capitano dei Giovanissimi: "Ok i complimenti... ma ora vogliamo i 3 punti!"

In casa ASD Giardini Naxos non è stata ancora digerita la sconfitta dei nostri Giovanissimi sul campo di Pace del Mela contro il Comprensorio del Tirreno. Domenica arriva l'OR.SA. e il capitano, FRANCESCO CALANDRA, carica il gruppo. "Fa sempre piacere uscire dal campo con i complimenti degli avversari e dell'arbitro (che sullo 0-0 ci ha pure annullato un gol, ndr) per quanto fatto vedere nel corso della partita - dichiara il perno del centrocampo naxiota - ma ora vogliamo i tre punti perché siamo consapevoli della nostra forza e convinti del lavoro tattico del mister. Nel calcio, come nella vita, tutto torna. Il gruppo è sempre più unito e daremo il massimo per regalarci

una gioia. La sconfitta di domenica ci serva da lezione per crescere - conclude Calandra - col gioco e la grinta faremo sicuramente bene".

Scrivi commento

Commenti: 0