ILARDO saluta e se ne va: "Lascio un bel gruppo ma è giusto cambiare aria"

RAFFAELE ILARDO chiude la sua esperienza all' ASD GIARDINI NAXOS ma a modo suo: con educazione e rispetto, salutando con affetto il gruppo capitanato da Peppe Stracuzzi.

"Quando ho avuto la possibilità di giocare ho dato sempre il massimo - dichiara l'attaccante - ma ho sentito poca fiducia nei miei confronti e ho deciso, in serenità, di prendere un'altra strada. Sono ancora giovane e credo che sia giusto potermi giocare le mie carte altrove. Lascio un gruppo bello e con ottime prospettive - conclude - che merita la

posizione in classifica. Chissà che un giorno non possa tornare qui a Giardini, che resta comunque una piazza importante nella mia ancora breve carriera".

Di Ilardo ricordiamo le sue due reti, entrambe decisive per le sorti dell'incontro, a Sant'Alessio e contro l'Aciplatani, e il modo di difendere il pallone molto "british", da attaccante d'altri tempi. Al nostro "Imam del Gol" (soprannome un po' azzardato di questi tempi ma giustificato dal suo look) diamo il più sincero IN BOCCA AL LUPO!

Scrivi commento

Commenti: 0