MAURO PATANE' parla dopo il 2-2 con la Russo. E anche il presidente Brunetto dice che...

Un 2-2 che rallenta la rincorsa dell' ASD GIARDINI NAXOS alla vetta della classifica; la Russo Calcio si conferma "bestia nera" per i nostri ragazzi che con la formazione ripostese, in quattri incontri stagionali, ha colto una vittoria (in Coppa), 2 pareggi e 1 sconfitta (sempre in Coppa). Ci pensa MAURO PATANE', autore della doppietta che ha recuperato le reti degli ospiti, a spiegare il perché di questo

mezzo passo falso: "Sapevamo della difficoltà della partita perché loro venivano da risultati positivi; l'innesto in attacco di Dumitrascu li ha sicuramente rinforzati. Noi abbiamo giocato assolutamente sotto ritmo - prosegue l'attaccante giardinese - forse perché le gambe erano un po' pesanti per i carichi di lavoro sostenuti durante la sosta. Non facciamo drammi ma dobbiamo dare di più, ad iniziare da domenica. Le nostre possibilità di sbagliare sono finite".

Anche il presidente GAETANO BRUNETTO è intervenuto su quanto successo in campo: "Onore alla Russo Calcio che ha giocato un ottima gara, probabilmente è una delle squadre migliori viste quest'anno a Giardini. Noi non ci siamo espressi sui nostri livelli e abbiamo pagato dazio; chiedo più "cattiveria sportiva" a tutti, i nostri obbiettivi non cambiano nonostante il pareggio di ieri. Se andiamo ad analizzare la gara, il punto può essere considerato positivo, perché anche in 10 uomini i nostri avversari hanno tenuto bene il campo e si sono proposti in attacco. Ripeto, teniamo duro e cerchiamo di mettere più determinazione in campo"

Prossimo impegno a Randazzo.

Scrivi commento

Commenti: 0