ASD GIARDINI, dimenticare il "tranquillo week end di paura". E subito!

Un fine settimana da incubo che ricorda il celebre film del 1972 con Burt Reynolds. Tre sconfitte su tre per le nostre rappresentative è un fatto mai successo in questa stagione, anche se il modo in cui sono arrivate sono molto differenti tra loro.

La prima squadra cancella lo "0" nella casella sconfitte cadendo a Giarre contro il Milo dopo aver colpito un palo e a causa di un gol viziato da un evidente posizione di fuorigioco. Capita proprio nella domenica in cui il Calatabiano

scrive la parola "FINE" sul campionato vincendo a Bronte in rimonta per 3 a 2...

Gli Allievi cadono rovinosamente in casa (1-7)  dopo essere passati in vantaggio: uno stop talmente eclatante dopo tanti buoni risultati che sarà oggetto di analisi e confronto nello spogliatoio. Ma niente allarmismi, please...

I Giovanissimi prendono una "manita" abbastanza imprevista sul campo dell'OR.SA ma i ragazzi di Curcuruto non sono tipi da abbattersi e lo hanno dimostrato durante la stagione: arriva una sberla, rispondono con un pugno...

Imperativo è dimenticare questi due giorni di inferno e tornare a fare bene in tutte le categorie per "vivere" un film migliore nel prossimo week end...

Scrivi commento

Commenti: 0