GIARDINI NAXOS, partenza lenta e rimonta tardiva: il Città di Messina vince 3 a 2

Un primo tempo shock compromette l'intera gara contro il Città di Messina che passa al "Comunale" con il risultato di 3 a 2. Una gara che si prospettava proibitiva ma che, alla fine, si poteva tranquillamente pareggiare se andiamo ad analizzare i secondi 45 minuti di gioco.

Se nel primo tempo il pallino del gioco è stato nelle mani dei messinesi (con due gol e un rigore

sbagliato) la ripresa ci ha visti catapultati nella metà campo ospite con rabbia e agonismo ma con poca cattiveria sottoporta. Tante mischie pericolose e un'occasione cristallina per noi ma, nell'unica occasione in cui il Città si è affacciato dalle parti di GAMBINO, è arrivato addirittura  il terzo gol che ha chiuso il match, solo parzialmente riaperto dal bel gol di ARDIZZONE e dal penalty conquistato e realizzato da VARRICA (vedi foto sopra).

 

A fine partita serpeggiava tra i presenti sulle tribune del campo un sentimento pressoché unanime: ce la siamo giocata alla pari con la vice-capolista ma, purtroppo, abbiamo letteralmente regalato un tempo agli avversari, che non necessitano certo di certi vantaggi. Non ci resta che prendere quello che di buono abbiamo visto, su tutto la prestazione ottima di CLAUDIO RICCIARDI che fa ben sperare per il futuro.

 

Peccato ragazzi, peccato davvero...

 

Scrivi commento

Commenti: 0