JUNORES, ribaltato il Città di Messina: 2-1 da urlo! Cronaca e marcatori

Primo successo per la nostra JUNIORES che sul campo amico ribalta il punteggio al cospetto di un ottimo Città di Messina e si porta a quota 4 in classifica.

Mister ARDIZZONE parte con un 4-3-1-2 che mette spesso in difficoltà la difesa messinese senza però fare breccia; sono anzi gli ospiti a passare in vantaggio allo scadere a seguito di un lancio lungo che scavalca la difesa e mette un

attaccante a tu per tu con DI CARA che non può nulla: 0-1 e fine primo tempo.

 

Nella ripresa i ragazzi partono col piede sull'acceleratore e subito FERRAU' ha la palla dell' 1-1 ma il portiere ospite si supera deviando il colpo di testa del nostro attaccante che pochi minuti dopo lascia  il posto a CANTARELLA:  il buon Ture ci mette poco a procurarsi e poi a realizzare il rigore del pareggio. Il Città di Messina prova a reagire ma la nostra difesa tiene bene ed anzi, dopo una prorompente azione di TREFILETTI culminata con un bel cross, è RICCIARDI (foto) ad insaccare la rete della vittoria. I nostri accusano la stanchezza, l'espulsione di RIZZO e i crampi di Trefiletti ci fanno giocare gli ultimi minuti praticamente in 9 contro 10 (espulso infatti anche un messinese) ma abbiamo ancora una palla-gol con RICCIARDI che dopo una incredibile sgroppata serve TREFILETTI che, stravolto, non riesce a concludere. Nel corso del maxi recupero concesso dall'arbitro, l'ultima grande emozione: ci pensa DI CARA a mettere in cassaforte il punteggio con una splendida parata a mezza altezza che nega il pareggio agli ospiti e regala la prima gioia a questo gruppo che si conferma uno dei migliori dell'hinterland.

 

SPETTACOLARI!

 

Formazione: Di Cara; El Allaoui, Priolo, Mannino, Campagna; Trefiletti, Orefice, Ricciardi; Rizzo; Muscolino (Scalisi), Ferraù (Cantarella)

Scrivi commento

Commenti: 1
  • #1

    Giuseppe Sterrantino (martedì, 08 novembre 2016 19:26)

    Non ho visto questa partita, ma ero presente a Taormina per il derby (con l'amico Peppe Leotta) se posso, sperando che nessuno si offenda bravissimi Orefice e Rizzo, ma RICCIARDI una (direi molte di più) spanna sopra gli altri !!!!
    Comunque il pezzo da 90 è il portiere........peccato che è interista.........!!!