ASD GIARDINI NAXOS, programma delle partite del week end 14/15 gennaio 2017

Sta per iniziare un week end davvero ricco di appuntamenti per le squadre dell' ASD GIARDINI NAXOS; dopo un inizio d'anno "azzoppato" dai rinvii per il maltempo, le compagini del sodalizio naxiota sono pronte per tre sfide che possono segnare in modo importante il prosieguo dei rispettivi campionati.

 

Ecco tutte le partite in programma tra sabato e domenica:

 

 

PRIMA SQUADRA: i ragazzi di mister Brunetto giocano la loro prima partita dopo la sosta natalizia contro il Messana. La formazione messinese nell'ultimo periodo viaggia ad un ottimo ritmo: tra novembre e gennaio ha espugnato il campo del Calatabiano, battuto il Real Aci ma soprattutto imposto il pari in casa al Città di Messina. Per loro, finora, 31 punti frutto di 9 vittorie e 4 sconfitte (e solo due k.o tra cui uno in casa contro il non irresistibile San Biagio) con 34 gol fatti (secondo miglior attacco) e 20 reti subite. Inutile dire che si tratta di un match ad altissimo coefficiente di difficoltà ma è altrettanto inutile sottolineare la fiducia che riponiamo nel gruppo anche alla luce dei nuovi innesti che hanno avuto tempo e modo di integrarsi nel telaio della squadra.

Arbitrerà il sig. Campisi della sezione di Siracusa coadiuvato dai sigg. Chillè di Messina e Caruso di Barcellona P.d G.

Appuntamento sabato ore 14.30 presso il campo comunale di Calcarone

 

ALLIEVI REGIONALI: per certi versi è il match clou di giornata il derby casalingo che ci vedrà opposti, dopo la lunga sosta e il rinvio della gara contro il Priolo, allo Sporting Taormina; un testa-coda che ci vede distanziati da ben 17 punti al cospetto dei "cugini" che hanno finora stupito e sono la rivelazione del campionato, essendo tra l'altro anche una matricola. All' andata fu 1-1 (con le reti di Alecci e Caltabiano) e da allora ne è passata acqua sotto i ponti: i taorminesi hanno corso alla grande (29 reti fatte, miglior attacco del torneo) mentre i ragazzi d i mister Gulotta hanno incontrato delle difficoltà che speriamo possano considerarsi superate, anche alla luce di un ottimo torneo "Perla dello Ionio". Una partita che, per quanto sentita, vale pur sempre "solo" 3 punti e va vissuta con la giusta maturità e la consapevolezza che dura 80 lunghissimi minuti.

Arbitra il sig. Romano della sezione di Messina

Appuntamento domenica ore 10.30 presso il campo comunale di Calcarone.

 

GIOVANISSIMI REGIONALI: dopo la vittoria roboante contro l'Etna Calcio nel recupero di mercoledì, i ragazzi di mister Curcuruto sono attesi da una trasferta davvero ostica sul campo del Catania 1980. Una squadra, quella catanese, che occupa la quinta posizione in classifica con 21 punti (27 gol fatti e 17 subiti) e che in casa è ancora imbattuta ed ha incassato solo 5 reti. Siamo la capolista e chi gioca contro di noi,  ovviamente, moltiplica al massimo lo sforzo per raggiungere un risultato positivo. Qualche assenza di peso in casa giardinese complica ancora di più il compito, ma contiamo sulla forza del gruppo per tornare da questa trasferta con la borsa piena.

Arbitra il sig. Gabriele Giovanni Motta di Acireale

Appuntamento sabato ore 17.30 a Catania

 

SOSTENIAMO LA CITTA', I NOSTRI RAGAZZI, LA LORO VOGLIA DI PORTARE IN ALTO IL NOME DELLA SOCIETA': IL CALCIO, QUELLO VERO, E' QUESTO...

Scrivi commento

Commenti: 0