ALLIEVI GIARDINI NAXOS corsari sul campo dell'Olympique Priolo: 4-2. Cronaca e marcatori

L'abbiamo cercata disperatamente con lo Sporting Taormina, è arrivata nel recupero infrasettimanale della prima giornata con l' Olympique Priolo: la vittoria, cura di ogni male da spogliatoio e antibiotico naturale contro il pessimismo.

 

L'inizio è stato traumatico con l'autogol di CAMPAGNA che nel tentativo di spazzare buca Papa e regala il

vantaggio ai padroni di casa.

La reazione parte dalle retrovie con una punizione da distanza siderale di CALANDRA (in foto) che si infila all'incrocio dei pali e ristabilisce la parità. Primo gol stagionale per lui, reduce da un ottimo score nei Giovanissimi. Sul finire di tempo debutta nel tabellino dei marcatori stagionali PETRULLO che pennella dai 20 metri, ancora su punizione, e ci porta negli spogliatoi in vantaggio.

 

Nella ripresa arriva la nostra terze rete con il "figliol prodigo" RICEPUTO che torna a fare quello che sa fare, specialmente in maglia giardinese: contropiede veloce e palla nel sacco. Sembra chiusa ma l'arbitro decide di renderla più difficile concedendo un penalty ai padroni di casa, che dal dischetto non sbagliano: è 2-3. A questo punto l'Olympique  prova ad acciuffare un prezioso punto ma ancora PETRULLO timbra il cartellino e chiude la pratica sul definitivo 2-4. E' apoteosi.

 

Seconda vittoria stagionale, prima in trasferta e prima per mister Gulotta, record di gol realizzati in una partita e morale che inizia a salire, salire, salire...

 

Per carità, non abbiamo ancora fatto niente ma nel frattempo...

 

IL CIELO E' SEMPRE PIU' BLU...

Scrivi commento

Commenti: 0