ALLIEVI GIARDINI NAXOS 1-1 con la Magica, un punto con tanti significati...

Non è "solo" un punto quello raccolto dai nostri ALLIEVI nel match valevole per la 19° giornata di campionato; è un pareggio che ci consegna una squadra capace di rimontare lo svantaggio e ci conferma come con le formazioni di testa i nostri ragazzi riescano a dare il meglio di loro stessi, riuscendo per larghi tratti anche a dominare la gara.

 

Il primo tempo di oggi è la fotografia di quanto detto: 4 chiare occasioni da rete, tre sventate da un ottimo portiere e una terminata a pochissimi centimetri dal palo. Ci provano nell'ordine RICEPUTO, CALANDRA e ancora RICEPUTO ma la palla, come spesso ci accade, non ne vuole sapere di entrare in rete.

 

L'approccio alla ripresa, invece, sembra diventato un vero problema a cui mister Gulotta e i ragazzi devono porre rimedio per le prossime tre decisive partite. Troppo diversi rispetto ai guerrieri visti nei primi 40 minuti: deconcentrazione? Superficialità? Timore? Escludiamo la casualità perché il trend si è ripetuto più di una volta ed escludiamo la stanchezza perché negli ultimi minuti abbiamo prodotto il massimo sforzo mettendo in campo anche tanta corsa.

 

La rete di GABRIELE TREFFILETTI, spostato in posizione avanzata dal mister e sostituito nel ruolo da CANNATA, è un ottimo punto di partenza in vista della prossima trasferta-bivio di Floridia: se faremo risultato pieno, il nostro campionato svolterà una volta per tutte. Ripartite da questo gol, voluto con rabbia da tutti e accolto con un'ovazione da finale da Champions, e puntare alla partita in terra siracusana con la testa rivolta ai tre punti.

 

A Priolo, poco lontano da Floridia, ci siamo riusciti nella prestazione più "corposa" dell'anno: RIPROVIAMOCI!


Scrivi commento

Commenti: 0