LU VITO: "Ho scelto il GIARDINI NAXOS perchè..."

A distanza di circa una settimana dal suo passaggio all' ASD GIARDINI NAXOS, il bomber EUGENIO LU VITO (foto da web) ci tiene a chiarire quelle che sono state le motivazioni che lo hanno indotto ad accasarsi alla corte di mister Brunetto, accantonando le lusinghe della FC Jonica.

 

Un passaggio che ha destato molta sorpresa tra gli addetti ai lavori e gli organi di stampa ma che ha delle

fondamenta molto più semplici di quelle che si possono immaginare, così come ci spiega lo stesso LU VITO.

 

"Alla base di tutto ci sono i miei problemi lavorativi che derivano dall'orario degli allenamenti - ha dichiarato la punta - che al Giardini, grazie all'interessamento di mister Brunetto, sono stati risolti. Oltre a ciò, sono rimasto colpito dal progetto che ha in mente la Società circa il Settore Giovanile. Per questo - annuncia Lu Vito - mi è stato chiesto di essere il Responsabile della formazione Juniores ed io ho accettato molto volentieri. Cercavano un allenatore (ricordiamo che Lu Vito è in possesso del diploma UEFA B, conseguito a giugno, ndr) giovane ma con esperienza sul campo che avesse l'entusiasmo giusto e il carisma per far crescere i ragazzi. Alcuni di loro saranno aggregati alla Prima Squadra - continua - e quindi la collaborazione tra me e il mister sarà costante".

 

"E' un impegno, quello dell'allenatore, che prenderò con molta serietà, aiutando i ragazzi nelle loro difficoltà mettendomi a loro disposizione. Proverò a trasmettere loro la cultura del lavoro, della serietà, e a rialzarsi prontamente quando cadranno. Ringrazio la Società Giardini Naxos per la fiducia accordatami - conclude - darò tutto me stesso a questa avventura"

 

LU VITO collaborerà anche con la Scuola Calcio, dove potrà confrontarsi con una realtà bella ed impegnativa come quella rappresentata dai calciatori più piccoli. Al nostro nuovo mister, un forte IN BOCCA AL LUPO!!!