1-1 sul campo della Jonica, il GIARDINI passa il turno in Coppa Italia

Con un rigore procurato e trasformato da PEPPE AMANTE, il GIARDINI NAXOS pareggia per 1-1 sul campo della Jonica e, in virtù della vittoria per 1-0 di 15 giorni fa (gol di Tornitore), si qualifica al prossimo turno di Coppa Italia Promozione.

 

Un match giocato su un campo pesantissimo e dall'alto valore agonistico tra due squadre che rappresenta

il meglio della provincia jonica messinese e che si sono incontrate per la terza volta in un mese, dimostrando che quest'anno tra di loro vige un sostanziale equilibrio rotto solo dalle giocate dei singoli.

 

Mister Brunetto parte senza Zagami e Stracuzzi (out) e con VARRICA e TORNITORE in panchina; sulla corsia di sinistra di centrocampo c'è MANNINO, mentre SALEMI viene affiancato da VECCHIO, al suo debutto stagionale dal 1'. Completano il centrocampo RICCIARDI (in foto, uno dei migliori in campo) LAMONICA e MANGANO, con TAORMINA e VACCARO a  presidiare le fasce ai lati di D'ANTONE. In attacco la coppia LU VITO - AMANTE.

 

La partenza è tutta dei padroni di casa che passano in vantaggio al 15' grazie ad un'azione insistita in area e poi cercano subito il colpo del 2-0 per ribaltare il tavolo e gestire la gara: ci vanno vicini al 47' ma il palo nega la gioia del gol ad Arigò.

Al minuto 57' è il "magic moment" di Amante che entra in area fintando e controfintando su un difensore e viene atterrato: per l'arbitro è rigore e lo stesso bomber messinese (complice l'assenza di Varrica) si incarica della trasformazione. Girandola di sostituzioni per far rifiatare gli atleti in campo ormai logorati da un terreno ridotto al minimo sindacale per una partita di calcio ma il risultato resiste sino al termine. Sul finale, convulso, c'è ancora tempo per un palo del nostro MANCUSO che avrebbe reso meno caotici gli ultimi 10 minuti di gara.

 

Attendiamo ora il sorteggio del prossimo turno che vede, tra le qualificate della "zona", il Psv Lineri, il Misterbianco e il Real Rometta