JUNIORES, pareggio che brucia, 1-1 col Messina Sud. Le parole di mr. Lu Vito

La nostra JUNIORES, combattiva e imbottita di Allievi, domina per 80' ma viene beffata a 10' dalla fine e si deve accontentare di un pareggio in casa contro il Messina Sud. Una gara a senso unico sbloccata da un gol di RIZZO (in foto) e mai in discussione in cui i nostri ragazzi hanno avuto il solo "demerito" di non averla chiusa prima del gol ospite del 79° minuto. E sul finale, un tiro di LA ROSA indirizzato in rete è stato palesemente stoppato da un braccio da un

avversario in piena area di rigore ma il direttore di gara non ha ravvisato gli estremi per un rigore assolutamente sacrosanto. 

 

Ecco le parole di mister LU VITO a fine gara: "Per noi sono 2 punti persi ma non potevo chiedere di più ad una squadra priva di 6 titolari e con 7 allievi in campo - dichiara il mister - che hanno dato il massimo e mi hanno soddisfatto ma ci siamo visti solo il giorno prima ed è normale che era difficile inserirli nei nostri automatismi. Non ho nulla da rimproverare ai miei ragazzi e chiedo loro di prendere questo pareggio come un'occasione per crescere: quest'anno la Società sta valorizzando questa categoria, facendo in modo che i ragazzi si possano formare per poi approdare, se meritevoli, in prima squadra mentre vedo in giro molte società che schierano i propri ragazzi "under" titolari nelle prime squadre anche nel campionato juniores, togliendo spazio alla crescita del settore. Alcuni di loro hanno già esordito in Promozione ed altri probabilmente lo faranno - commenta - dando a mister Brunetto la possibilità di avere valide alternative. Ringrazio la Società per questo e ringrazio mister Curcuruto (allenatore Allievi, ndr) per la disponibilità a "prestarmi" alcuni dei suoi elementi che si sono dimostrati validi e pronti, anche perché evidentemente hanno un mister in gamba come lui"

 

Infine conclude: "Ora abbiamo due settimane per lavorare e buttarci alle spalle questa gara sfortunata e puntare su un lavoro tattico sia di squadra che personalizzato, per dare continuità all'intento della nostra Società"