A volte ritornano: ILARDO ancora all' ASD GIARDINI NAXOS

Gradito ritorno in maglia giardinese per RAFFAELE ILARDO, già in maglia biancazzurra nella stagione 2015-2016 (quella del salto di categoria) seppur fino a dicembre.

Per lui, dopo quell'esperienza,  un lungo giro tra Carlentini, Scordia, Augusta e Priolo sempre all'insegna del gol.

 

Attaccante classe 93 dal fisico possente e longilineo, ha iniziato bene la stagione con 4 reti

nel doppio turno di Coppa Sicilia-Memorial Orazio Siino contro lo Sporting Taormina, mentre nella prima di campionato (avversario, il Ciclope Bronte) non è riuscito a segnare, nonostante una prestazione generosa, anche a causa di un intervento strepitoso del numero uno Risiglione che ad inizio secondo tempo gli ha strozzato in gola l'urlo di gioia.

 

Ecco le sue prime parole da attaccante giardinese: "Direi che la mia stagione è iniziata nel migliore dei modi, con 4 reti in 3 partite - afferma Raffaele - anche se mi dispiace per questo infortunio, che spero di risolvere il prima possibile. Nella mia prima esperienza in maglia giardinese me ne sono andato molto amareggiato, ma adesso sono qui per riscattare anche quello scorcio di stagione. Il gruppo è composto da ottimi giocatori - conclude - e speriamo di andare oltre i nostri stessi obbiettivi. La mèta non può che essere la zona-playoff"

 

L' infortunio muscolare, rimediato nei minuti finali della sfida di domenica scorsa, lo terrà fermo ai box nel prossimo impegno di campionato sul campo dell' Aci S. Antonio ma ci auguriamo che il nostro "9" sarà pronto già per il successivo impegno casalingo con il Torregrotta.