ALLIEVI, un tempo di blackout a Riposto, la Jonia ne approfitta

Un k.o. pesante per i nostri UNDER 17 che pagano oltremisura probabilmente un approccio sbagliato alla gara e permettono ad una cinica e organizzata Jonia di chiudere virtualmente la gara dopo soli 40'.

 

Dopo un tentativo di CALTABIANO finito di poco a lato, i locali passano con una bella punizione dai 20 metri dell' ex Triolo che scavalca la barriera e beffa BASILE alla sua destra: apprezzabile il gesto tecnico ed ancor di più l'esultanza moderata per il "10" che ricorda con piacere i suoi anni in maglia giardinese. La reazione dei nostri ragazzi porta ad una costante pressione ma sottoporta si latita e così i ripostesi vanno sul 2-0: punizione sulla trequarti battuta velocemente e disattenzione collettiva difensiva che porta al raddoppio di Danzuso. A fine primo tempo, il terzo gol realizzato dall'altro ex Musumeci che sfrutta al meglio le sue caratteristiche, si libera del diretto avversario e infila ancora BASILE.

 

L'incubo di 40 minuti giocati molto al di sotto delle aspettative non viene riscattato nella ripresa, quando è Coco a negare ai nostri la gioia di un gol che avrebbe potuto riaprire l'incontro, con un paio di interventi davvero miracolosi (su tutti, quello su Isgrò). 

 

Non c'è tempo per piangersi addosso, domenica ci attende una partita difficile contro una delle migliori squadre del girone, ovvero La Meridiana seconda in classifica reduce dal k.o. col Camaro dopo un inizio di torneo davvero soddisfacente. Ritrovare concentrazione e capire i propri errori è il primo passo da compiere per il gruppo guidato da mister Gulisano.

 

n.b: ad inizio partita, i due capitani (in foto) hanno esposto uno striscione per sensibilizzare i presenti circa le condizioni di salute del giovane Luca Cardillo, per il quale è partita una bella gara di solidarietà che speriamo possa aiutarlo a ricevere le cure adatte in un viaggio di speranza negli USA: anche da parte di tutti i tesserati del Giardini Naxos (parte dei quali hanno provveduto a sostenere questa iniziativa) un forte in bocca al lupo al ragazzo. 

 

Chi volesse effettuare una donazione può usare il Codice iban IT59V0200884170000104459184. Intestatario  Luca Cardillo, codice bic swift: UNCRITM1K58.

oppure cliccare sul sito GofundMe alla pagina AIUTIAMO MIO FRATELLO A SALVARSI